NEWS


Coronavirus

Nonostante la crisi del coronavirus, la produzione nazionale e l’importazione di beni per la vita quotidiana rimangono garantite dagli ambienti economici in collaborazione con l’Ufficio federale per l’approvvigionamento economico del Paese UFAE: questo approvvigionamento economico comprende tutti i beni e servizi d’importanza vitale.

Nei negozi l’impennata della domanda di prodotti alimentari e medicinali ha portato a situazioni temporanee di penuria. L’AEP sostiene i reparti di logistica dei grossisti e dei commercianti al dettaglio con apposite misure. Gli attuali principi attivi medicali critici sono inoltre soggetti a un monitoraggio continuo da parte dell'UFAE, al fine di individuare le interruzioni il più presto possibile e avvertire il settore privato.

Se avete domande a questo proposito, troverete le risposte qui.


IKT

Standard minimo per le TIC

Il presente standard è uno strumento di aiuto per i gestori di infrastrutture critiche che fornisce loro indicazioni per migliorare la resilienza delle TIC.

Bild_Meldestelle

Centro di notifica

Il centro di notifica ha quale obiettivo la registrazione rapida delle penurie riguardanti i farmaci definiti e permetterà di prendere delle misure adeguate per assicurare l'approvvigionamento dei pazienti.

Scorte

Le scorte d’emergenza comprendono alimenti a lunga conservazione sufficienti per una settimana circa e 9 litri d’acqua per persona; dovrebbero rispecchiare le abitudini alimentari personali.

Internationale Zusammenarbeit

Cooperazione internazionale

L'Approvvigionamento economico del Paese intrattiene relazioni con gli altri Stati e gli organismi internazionali nell'ottica di un regolare scambio di informazioni e di esperienze sulle questioni che riguardano l'approvvigionamento.  

https://www.bwl.admin.ch/content/bwl/it/home.html