Strategia

Strategie

In base al proprio mandato l’AEP si impegna a garantire l’approvvigionamento di beni e servizi d’importanza vitale nell’ambito delle derrate alimentari, dell’acqua potabile, degli agenti terapeutici, della logistica e delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Per tutti i processi di approvvigionamento la strategia si divide in due fasi: fase di prevenzione e fase di intervento.

Durante la fase di prevenzione, ovvero in tempi normali, occorre consolidare la resistenza dei processi di approvvigionamento per evitare il più a lungo possibile l’intervento statale. L’AEP aiuta le imprese e i settori economici a prepararsi al meglio e promuove i contatti tra gli attori interessati. Parallelamente, elabora misure statali in vista della fase di intervento.

Nella fase di intervento l’AEP persegue diversi obiettivi di approvvigionamento, articolati in livelli, in base alla gravità della crisi. Se la situazione peggiora lo Stato interviene nel settore economico con strumenti incisivi. La classificazione in livelli prevede misure per colmare i deficit parziali (gestione dell’offerta) e misure di accompagnamento per ridurre la domanda, nonché la ripartizione equilibrata dei beni e dei servizi disponibili a un livello ridotto.

Weiterführende Informationen

Ultima modifica 24.05.2017

Inizio pagina

https://www.bwl.admin.ch/content/bwl/it/home/ueber-uns/strategie.html