Centro di notifica degli agenti terapeutici

Meldestelle

Il centro di notifica ha quale obiettivo la registrazione rapida delle penurie riguardanti i farmaci definiti dall'ordinanza sul centro di notifica per i medicamenti a uso umano (RS 531.215.32) d’importanza vitale e permetterà di prendere delle misure adeguate per assicurare l'approvvigionamento dei pazienti, nel caso in cui il settore privato non fosse in grado di gestire autonomamente la situazione.

Collaborazione con Swissmedic in caso di difficoltà di approvvigionamento

A causa di una difficoltà di approvvigionamento, può darsi che un medicamento omologato in Svizzera non sia disponibile per un certo periodo di tempo. Se si tratta di un medicamento importante sotto il profilo terapeutico, il titolare dell’omologazione ha la possibilità di presentare una domanda a Swissmedic per immettere temporaneamente sul mercato svizzero un preparato identico realizzato all’estero. Il titolare dell’omologazione può quindi dare un importante contributo per garantire l’approvvigionamento. L’articolo 9b capoverso 2, l’articolo 58, l’articolo 66 capoversi 1 e 2 e l’articolo 67 capoversi 1 e 2 della legge sugli agenti terapeutici costituiscono la base legale per la presentazione della domanda.

La segreteria del settore Agenti terapeutici fornisce sostegno a Swissmedic nell’esame delle domande e verifica se sono disponibili medicamenti che possono essere utilizzati come sostituto. Per maggiori informazioni potete consultare il foglio informativo «Prozessbeschrieb / Description du processus» (in tedesco e francese) e la pagina web di Swissmedic dedicata a questo argomento.

Ultima modifica 18.05.2021

Inizio pagina

https://www.bwl.admin.ch/content/bwl/it/home/themen/heilmittel/meldestelle.html